Home
Contributo affitti, soddisfatte per l'ottanta per cento tutte le richieste PDF Stampa E-mail
Scritto da news   
Mercoledì 21 Agosto 2013 08:19

Il comune di Monteriggioni investe 178 mila euro, di cui 20 mila da contributo regionale. Novità del 2013 è la Fascia C riservata ai canoni concordati.Fantucci: “L'aiuto da parte del Comune sarà pari all'ottanta per cento di quanto richiesto. Abbiamo infatti preferito aiutare tutti, senza lasciare nessun idoneo fuori dalla graduatoria”.

Sforzo straordinario a Monteriggioni per soddisfare tutte le domande di contributo affitto presentate all'Amministrazione comunale nel 2013. I segni della crisi si vedono anche dall’aumento delle richieste di contributo per il rimborso di parte del canone di affitto ed il Comune è riuscito ad investire in questa importante voce di bilancio 178 mila euro.

“Abbiamo messo a disposizione 158 mila euro per soddisfare le domande di contributo ai canoni di locazione dei nostri abitanti – commenta il sindaco Angelo Fantucci - a queste abbiamo aggiunto un contributo regionale di 20 mila euro ed in questo modo riusciamo a soddisfare per l'ottanta per cento tutte le domande che abbiamo ricevuto. Tutti coloro quindi che hanno richiesto il contributo e che sono risultati idonei riceveranno un aiuto da parte del Comune pari all'ottanta per cento di quanto richiesto. Abbiamo infatti preferito aiutare tutti, senza lasciare nessuno fuori dalla graduatoria anche se idoneo”.

La novità del 2013 è la nascita della Fascia C, le richieste infatti vengono inserite in tre fasce, a seconda dello stato di bisogno, denominate fascia A e fascia B, con due differenti livelli massimi di rimborso possibile mentre nella fascia C sono inseriti coloro che sono assegnatari di abitazioni a canone concordato ma che hanno comunque bisogno di un contributo aggiuntivo, per questa fascia sono stati impegnati 15 mila euro.

“Nella fascia A – conclude Fantucci - abbiamo oltre cinquanta famiglie che riceveranno un aiuto per pagare il canone di locazione, nella B oltre trenta e diciassette nella fascia C. Reperire le risorse necessarie è stato uno sforzo ma ci siamo riusciti e siamo in grado di coprire autonomamente anche quella parte che dovrebbe essere coperta da contribuo regionale”.

 
Joomla templates by a4joomla